Come va? E anche qual è lo scenario corona in Polonia al momento? Alexander Gorgon: Non posso lamentarmi. Punti appariscenti stanno avvenendo, indipendentemente tutto ciò che va bene, quindi tutto ciò che è grande! Per quanto riguarda Corona, sono ragionevolmente in viaggio dalla vaccinazione. Penso che tu abbia passato tutti gli anni ’60, ora il centro commerciale e’ di nuovo aperto, cosi ‘come non c’e’ piu ‘ un rigoroso isolamento. Ma dai numeri forse molto meglio. Hai giocato con Pogoń Szczecin perché l’ultima estate.

Un facile, ma in questi tempi allo stesso modo una delle domande più vitali prima

Prima di allora, hai avuto un periodo estremamente efficace all’HNK Rijeka, sei stato capitano del gruppo e il tuo accordo sarebbe certamente durato fino al 2023. Perché hai ancora preso la decisione di trasformarti? A volte va veloce nel calcio. In autunno 2019, un nuovo allenatore ha caratterizzato.

Simon Rožman, sotto il quale ho giocato sempre meno e inoltre come capitano non aveva più il dovere che avrei immaginato. Dopo che avevo ancora un accordo ragionevolmente lungo, non aveva senso per il club o per me, quindi durante la crisi Corona abbiamo concordato che in caso di accordo per me, avremmo liquidato l’accordo. Li ho anche incontrati con una rinuncia al salario. Quindi una separazione in accordo condiviso. E ‘ stato un grande affare. Non credo che il club ha avuto un problema con me in generale. È arrivato semplicemente un allenatore, nei cui piani non ho svolto un ruolo come in passato. Succede. Non ero più contento del mio sport e anche per te era molto probabilmente anche più intelligente terminare l’accordo piuttosto che continuare a pagarmi se davvero sentissi che non potevo più aiutarti con il tuo sport.

Come hai preso questa decisione

Certamente, è stato un po ‘ difficile per me approvare, dal momento che ero del parere che avrei potuto aiutare il gruppo. Ma è semplicemente andata così. Alla fine, sono contento che abbia coinvolto questo, dal momento che sto vivendo un momento molto bello proprio qui ancora una volta. È sempre stata una considerazione per te giocare nel paese d’origine dei tuoi genitori? Gli individui mantenuto chiedendomi se posso visualizzare il trasferimento in Polonia, ma ho sempre dichiarato no allora.

Come hai preso questa decisione

L’organizzazione non mi ha veramente attratto, tuttavia ho avuto varie altre organizzazioni sul mio radar. Tuttavia, nella mia occupazione, praticamente assolutamente nulla è effettivamente arrivato qui come avevo previsto.

Che si tratti di lesioni o di situazioni pure con consulenti, tutto si è costantemente sviluppato a sé stante. Nel frattempo, però, sono molto felice di aver avuto la possibilità di tornare alle radici, alla nazione dove sono nate le mie mamme e i miei papà. L’intera famiglia vive lì. I punti in genere non risultavano i mezzi che intendevi, ma d’altra parte, i punti finivano costantemente abbastanza bene, vero? Naturalmente! Da questi “servizi di emergenza” sono effettivamente emerse cose fantastiche. Ho vinto quattro titoli con Rijeka e anche noi abbiamo effettivamente fatto molti amici lì nella nostra vita privata. Ho scoperto la lingua. Rijeka è sicuramente una città in cui torneremo sicuramente ancora e ancora in estate.

E anche a Stettino è attualmente altrettanto meraviglioso

Sì, proprio qui è esattamente lo stesso. In realtà non sapevo molto di Pogoń Szczecin all’inizio, ma quando è arrivata l’offerta, naturalmente l’ho gestita in più. La verità che le cose stanno andando i mezzi sono rimasti nel primo anno di Rijeka è, ovviamente, un desiderio. Proprio qui la speranza di un titolo è molto fantastica, non sono mai diventati campioni nel background del club. Se questo esercita veramente quest’anno, dopo di che presumo di essere in realtà il Joker felice, con il quale ogni persona viene a essere campione. L’acclimatazione non è stata probabilmente un problema per te questa volta, in particolare perché anche l’ostacolo linguistico è stato eliminato. Non c’era davvero nessuna fase di acclimatazione, a parte questo avevo bisogno di saperne di più sui compagni di gruppo. Allo stesso modo come è rimasto in Croazia, dove mia moglie eccelleva nella lingua, così sotto è viceversa che prendo molte cose a causa della lingua.

E anche a Stettino è attualmente altrettanto meraviglioso

E ‘ stato davvero semplice per noi di stagione proprio qui. In un incontro una volta hai detto che avevi un tipo di status di superstar per strada a Rijeka. Le persone in Polonia sono così affascinate dal calcio? Sì, sì, ma dipende costantemente dalla città. Rijeka era più piccolo e il club era l’unica squadra della zona. Se sei così efficace, era una piccola condizione di super star, per così dire, senza arrogantemente tentare di raffigurarla. Gli individui ti parlavano per strada o urlavano qualcosa per te, ” Continua così!””Ci vantiamo di te!”L’intera città ha effettivamente vissuto con il calcio. Proprio qui a Szczecin è paragonabile, tuttavia più grande è la città, tanto più il tutto ottiene perso. Ci sono più persone che possono avere varie altre passioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

99 ÷ = 11