Notizie di calcio che ti sorprenderanno

Il calcio come tutti sappiamo è uno sport, sì, ma in realtà nella nostra società è molto di più, poiché parliamo di calcio nella nostra vita quotidiana anche con metafore su questo sport divertente. Pertanto, in questo articolo parleremo delle curiosità del Calcio.

Calcio, re dello sport

Il calcio non è solo un gioco in cui i giocatori delle squadre rivali cercano di mettere obiettivo nell’obiettivo dall’altra parte del campo, i giocatori sono sui manifesti pubblicitari, sugli annunci televisivi, sono un chiaro obiettivo della stampa rosa…

Oltre ad essere uno degli sport più (se non il più) popolari al mondo, il calcio è un fenomeno sociale. Oggigiorno parliamo quasi sempre di calcio, usiamo metafore sul calcio nella nostra vita quotidiana, confrontiamo le situazioni calcistiche con le altre nella vita reale. In ogni caso, il calcio è molto più di uno sport, molto più di un semplice gioco, quindi oggi raccogliamo curiosità del Calcio.

Celebrazioni obiettivo si trasformano in lesioni di calcio

Celebrazioni obiettivo si trasformano in lesioni di calcio

L’obiettivo è il momento più emozionante di una partita di calcio. È interessante notare che molti giocatori si infortunano quando celebrano quel momento, più precisamente (secondo i dati): 1 su 20 infortuni nei giocatori si verifica quando qualcosa va storto in una celebrazione. Nel 2014, il Giocatore della Premier League Indiana Peter Biaksangzuala è morto dopo che la sua celebrazione del gol è andata male.

Il Museo Cristiano Ronaldo di Cristiano Cristiano Ronaldo?
Cristiano Ronaldo è senza dubbio uno dei migliori giocatori di calcio di tutta la storia e come tale è oggetto di molte opinioni diverse. Ci sono quelli che lo amano e che, anche se non possono fare a meno di riconoscere le sue immense capacità per questo sport, non gli piace molto. Per ragioni come questa: il ragazzo ha aperto un intero museo su se stesso nel 2013, e presumibilmente fatica a capire il consenso.

Il più giovane giocatore professionista del mondo
Come già sappiamo, il calcio è un business superiore a qualsiasi altro e genera molto, ma molto più denaro di quanto si possa immaginare… di conseguenza, cose del genere accadono: firmare un 1-year-old e 8-month-old come calciatore professionista per un club in Belgio, perché sai, reclutatori.

Alcuni dati rapidi

Punteggio più alto in una partita internazionale
Australia 22-Tonga 0 (Aprile 2001).Si distinguono anche come Vittoria Dell’Inghilterra 17-0 Sull’Australia (Sydney, 1951). Con lo stesso risultato L’Iran ha superato le Maldive nel 1997.

La maggior parte dei gol segnati in una partita di Prima Divisione
Nel campionato scozzese Arbroath ha battuto Bon Acord 36-0 nel 1885.

La maggior parte dei gol di un giocatore in una partita internazionale
Soffus Nielsen, Danese alle Olimpiadi del 1908 ha segnato 10 gol contro la Francia, il risultato finale è stato di 17-1. (Record Olimpico)

La maggior parte dei gol di un giocatore in una partita di Prima Divisione
Stephan Stannis, giocatore del Lens, ha segnato 16 gol contro L’Aubury Asturias, nel campionato francese, che si è giocato a Lens, nel 1942 durante la Seconda Guerra Mondiale.

Miglior marcatore della storia
Arthur Friendenreich, il brasiliano ha segnato 1329 gol negli anni ’20,’ 30 e ‘ 40.

Capocannoniere del calcio professionistico
Pele ha segnato 1259 gol in 1363 partite (1956-77)

Autogol più veloce
Pat Kruse del Torquay United, nel campionato inglese, da un colpo di testa ha messo la palla nella propria porta a 6 secondi (1977).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

× 7 = 70